ASSOCIAZIONE AMICI DEL MUSEO PEPOLI  -  Trapani

<==   Copertina   1   2   3   4       ==>

MUSEO REGIONALE AGOSTINO PEPOLI

 

 

 

 

 

Pianta del Museo (si può accedere anche facendo click sui numeri sotto le figure)

Informazioni: orario, biglietti, indirizzo, telefono, e-mail.

  Ritratto di Nunzio nasi - Giacomo Balla, sec XX (12)

 

Nell’ampia sala dedicata alla pittura di "Natura Morta" sono presenti numerose tele espressione di quel genere pittorico che ebbe nel XVII secolo ampia diffusione in Italia e nelle Fiandre: alla Natura morta con frutta del napoletano Giuseppe Ruoppolo, in cui l’uso sapiente della luce dona tangibile concretezza alle diverse specie vegetali, si affianca la scenografica Allegoria della Terra del pittore fiammingo Abraham Brueghel.

Sono invece espressione della cultura locale dal tardo Manierismo al tardo Barocco le tele dei trapanesi Vito Carrera, Andrea Carreca, Domenico La Bruna.

La pittura del primo Novecento è rappresentata dal Ritratto di Nunzio Nasi, opera del torinese Giacomo Balla, che, ricorrendo alle tecniche proprie della pittura divisionista, immortalò, come in un’istantanea fotografica, il noto politico trapanese, all’epoca ministro della Pubblica Istruzione.

Di estremo interesse l’ampia sezione dedicata alle arti decorative ed applicate, suddivisa in "Figurine da Presepe", "Coralli", "Oreficeria ed Argenti", "Parati sacri" e "Ceramiche", che documenta la fervida attività dei maestri artigiani trapanesi, rinomati in tutto il mondo tra il ‘600 ed il ‘700, per la lavorazione di corallo, avorio, conchiglie, pietre dure, oro e argento.

L’arte presepiale trapanese, che si avvale della peculiare tecnica del legno scolpito, associato alla tela e alla colla, è rappresentata dalle superbe creazioni di Giovanni Matera, attivo nella seconda metà del Seicento fra Trapani e Palermo, nella cui produzione si segnalano per intensità espressiva i gruppi della Strage degli innocenti.

Ancora espressione di una tradizione peculiarmente trapanese sono le vivaci figurine che animano le scene della Natività di Maria raffiguranti Sant’Anna, San Gioacchino,

Presepe (particolare) - Maestranze trapanesi, sec. XVIII (23)

 

Sant'Alberto Carmelitano - Andrea Carreca, sec XVII (12)

 

Venditrice di uova (figura da presepe) Giovanni Matera, sec XVIII (13)

 

 

 

La strage degli innocenti (figura da presepe) - Giovanni Matera, sec XVIII (12)

 

 

Natività di Maria (figura) - Maestranze trapanesi (?), sec XVIII (12)

 

 

 

                                                                                                                                                                  Cliccando sulle foto è possibile vederle ingrandite

<==   Copertina   1   2   3   4       ==>