ASSOCIAZIONE

AMICI DEL MUSEO PEPOLI

Trapani

 
amicimuseopepoli@live.it
 

            FOTO

 

I link di questa pagina inviano su Google Foto dove è possibile:
- ingrandire le foto che appaiono e poi scorrerle, cliccandovi sopra;
- vederle in sequenza cliccando in alto a destra sui tre punti verticali e scegliendo Slideshow.

 

Al Museo Pepoli come in una favola

 Tra le iniziative dell'Associazione riveste particolare importanza l'attività con gli studenti volta a favorire la conoscenza del Museo Pepoli e della sua storia nei modi consoni alla loro età. E per i piccoli non c'è modo migliore che fare vivere l'avventura della visita come se fossero i protagonisti di una favola. Le foto mostrate qui sono state riprese nella mattina del 29 marzo 2017.

Vedi foto

 

Carnevale 2017 al Museo Pepoli

Vedi foto

Escursione a Palermo del 6 novembre 2016

L'escursione ha avuto come mete: il villino Florio all'Olivuzza; il museo archeologico Antonio Salinas; la Galleria d'Arte Moderna.

Vedi foto

Restauro della tela dedicata a l'Angelo Custode
Effettuato dalla ditta la Partenope Restauri, con i restauratori Elena Vetere e Nicolò Miceli, finanziato dall'Associazione Amici del Museo Pepoli.

Foto della cerimonia di presentazione che si è svolta al Museo Pepoli il 2 ottobre 2016. Vedi

Foto relative al restauro. Vedi

Escursione a Salemi di domenica 13 marzo 2016

Domenica 13 marzo 2016 si è svolta la visita a Salemi, programmata dall'associazione Amici del Museo Pepoli, che ha visto la partecipazione di numerosi soci. Altre informazioni.

Vedi foto

Carnevale al Museo Pepoli di Trapani

Domenica 7 febbraio 2016 le sale del Museo sono state allietate dalla gioiosa presenza di circa cento bambini in maschera, da tre anni in su, che, accompagnati dai loro genitori, hanno vissuto momenti da fiaba con la dama Coriandolina, la principessa Pepolina e la pittrice Raffaella.

Vedi foto

 

Cerimonia per il centenario dell'inaugurazione del Museo Pepoli di Trapani

Sabato 13 dicembre 2014 il Museo Pepoli ha festeggiato il centenario della sua inaugurazione con una solenne cerimonia e una mostra documentaria dal titolo “Museo Pepoli: cento anni di storia”.
La celebrazione si è svolta alla presenza di un folto e qualificato pubblico tra cui numerose autorità civili e militari, e gli ex direttori Vincenzo Scuderi e Maria Luisa Famà.

Vedi foto

 

 

Visita alla Palazzina Cinese di Palermo

Il giorno 29 dicembre 2012 l'associazione Amici del Museo Pepoli di Trapani ha organizzato una visita ad alcuni luoghi di  Palermo. In particolare grande interesse ha suscitato la visita alla Palazzina Cinese, situata nel parco della Favorita, che risulta ormai fruibile nella sua totalità. La visita è stata guidata dalla dott.ssa Chiara Dell'Utri. 

 

Vedi foto

 

Visita guidata all'ex tonnara Florio

Domenica 21 ottobre 2012, con partenza dal porto di Trapani, un numeroso gruppo di appartenenti all' associazione Amici del Museo Pepoli ha effettuata una visita a Favignana con particolare attenzione alla restaurata struttura dell'ex tonnara Florio. La visita all'interno della tonnara è stata guidata dalla signora Maria Guccione, memoria storica delle "cose" di Favignana.    

 

Vedi foto

 

Visita alla torre di Ligny

9 giugno 2012. Visita guidata dalla dott.ssa Ivana Inferrera, presidente dell'associazione Euploia - Archeologia e Beni Culturali, alla torre di Ligny che accoglie una serie di reperti archelogici provenienti dal territorio e dal mare trapanese.

 

Vedi foto

 

Visita al Museo di Aidone, al sito archeologico di Morgantina ed a Piazza Armerina

Nei giorni 29 e 30 aprile 2012 l'associazione "Amici del Museo Pepoli" ha organizzato una visita al Museo di Aidone, arricchito dalle recenti restituzioni, dagli U.S.A, della dea di Morgantina, degli argenti della casa di Eupòlemos e degli acroliti di Demetra e Kore. E' seguita la visita al sito archeologico di Morgantina dal quale proviene la gran parte del materiale esposto al suddetto Museo di Aidone. Nella giornata del 30 aprile i partecipanti si sono recati al sito della Villa del Casale di Piazza Armerina che, purtroppo, risulta ancora solo parzialmente visitabile.          

Vedi foto

 

Visita a Mazara del Vallo e alle cave di Cusa. 6 novembre 2011.

La visita a Mazara del Vallo si è svolta presso il Museo Diocesano, ospitato nel Seminariorio dei Chierici, museo che raccoglie paramenti sacri , suppellettili liturgiche in oro e argento, dipinti e sculture. E' seguita la visita al Museo del Satiro e al teatro Garibaldi, piccola struttura della metà del XiX° secolo (99 posti). Dopo una breve sosta è seguita la visita alle Cave di Cusa, straordinario ed unico sito che mostra il metodo di lavorazione del materiale destinato alla costruzione dei templi della vicina Selinunte.     

Vedi foto

 

VIII° Giornata Nazionale degli Amici dei Musei - Associazione Amici del Museo Pepoli

Sabato 1ottobre - Domenica 2 ottobre 2011 

  

L’Associazione Amici del Museo Pepoli ha partecipato alla VIII° GIORNATA NAZIONALE DEGLI AMICI DEI MUSEI, organizzata dalla FIDAM  con tema “UNITA NELLE ARTI”, in omaggio al centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia.

In particolare, domenica 2 ottobre 2011, alle ore 10.00, presso il Museo Pepoli, dopo i saluti del presidente  prof. Lina Novara, hanno relazionato sul tema La bandiera de “Il Lombardo e i Padri dell’Italia Unita”: il sen. Antonio D’Alì, il dott. Nino Aquila, Direttore del Museo del Risorgimento della Società Siciliana di Storia Patria di Palermo, la dott.ssa Daniela Scandariato, Storico dell’Arte del Museo Pepoli.

Ha chiuso i lavori la dott.ssa Valeria Li Vigni Tusa, Direttore del Museo Pepoli.

Vedi foto

 

Visita alla salina Calcara Nubia. 5 giugno 2011

Il Museo Parco Tematico Saline Calcara si trova a Nubia, all’interno della Riserva Naturale Orientata delle Saline di Trapani e Paceco; da  poco restaurata,  la Salina Calcara, prende il nome dell’Isola della  Calcara.

Vedi foto

 

Visita a Gibellina e a Partanna. 15 maggio 2011

Gibellina, visita al Museo delle Trame Mediterranee ospitato nelle sale del baglio baronale dei Di Stefano raccoglie costumi,gioielli, tessuti, ceramiche e oggetti d'arte di popoli e culture del bacino del mediterraneo. Partanna, visita al Museo civico del Castello Grifeo

Vedi foto

 

Visita a Castelvetrano e alla Trinità di Delia 24.10.2010

La visita è iniziata presso la chiesa di San Giovanni Battista nella quale, all'interno, si sono potuti ammirare gli affreschi del pittore Gennaro Pardo (1900-1901) e la statua della Madonna di Loreto di Francesco Laurana. La visita è proseguita al teatro Selinus, geniale creazione dell'architetto Giuseppe Patricolo, con all'interno lo splendido sipario del pittore Gennaro Pardo e, all'ingresso, una scultura di Mario Rutelli. Il pomeriggio viene dedicato alla visita al baglio Saporito (pranzo) e all'ennessa chiesa della Trinità di Delia eretta dai normanni nel XII° secolo e restaurata alla fine del XIX° secolo.    

Vedi Foto

 

Visita oratori di Palermo e al museo di palazzo Abatellis 9.05.2010

Tema dell'escursione a Palermo è stata la visita ad alcuni oratori della città ed in particolare all'oratorio di Santa Cita,  all'oratorio del Rosario in San Domenico e quello della chiesa di San Francesco d'Assisi tutti adornati dagli  stucchi di Giacomo Serpotta. Nel pomeriggio visita alla galleria regionale di palazzo Abatellis.

Vedi foto

 

Altari di San Giuseppe a  Poggioreale e Salaparuta

Nelle giorni del 18 e 19 marzo, in occasione della festività di San Giuseppe, a Poggioreale e Salaparuta in case private vengono allestiti altari votivi adornati di pani (cucciddati) e sfoglie di pasta ripiena di fichi triturati (squartucciati) modellati ed intagliati secondo varie figure. Viene, inoltre, preparato un tavolo con svariate pietanze a base di primizie che vengono offerte nel pomeriggio del 18 a tre persone, un tempo tre poverelli, alludenti alla Sacra Famiglia.

Vedi foto

 

Alcamo. Itinerario gaginesco e serpottiano

Nella visita di alcune chiese di Alcamo, nella giornata dell'8 novembre 2009, si sono potute ammirare pregevoli opere di Giacomo Serpotta (stucchi dell'oratorio si S. Cita e chiesa di SS. Cosma e Damiano), di Antonello Gagini (chiesa di San Francesco d'Assisi, chiesa di Santa Oliva, chiesa di S. Maria Assunta), stucchi di Bartolomeo Sanseverino (chiesa del SS. Salvatore), sculture di Antonino Gagini (chiesa di SS. Cosma e Damiano).

 Vedi foto

 

Visita del museo della chiesa di San Martino in Erice

La chiesa di San Martino fu fondata dal conte Ruggero nel XII° secolo e demolita e ricostruita nel XVI° secolo. Annesso alla chiesa, restaurata nel corso del 2008, il museo che raccoglie un'interessante raccolta di opere lignee. La visita dell'associazione è stata guidata dal prof. Maurizio Vitella.  

Vedi foto

 

Giornata nazionale degli Amici dei Musei

Nella giornata del 7 ottobre 2012 si è tenuta la tradizionale Giornata Nazionale degli Amici dei Musei che, quest'anno. con il tema "Viversi fuori, viversi dentro" si è svolta nell'incomparabile borgo medievale di Erice con visite a monumenti, mostre, performance di attori, di una scuola di danza ed infine un concerto di chitarra classica. 

Vedi foto