ASSOCIAZIONE AMICI DEL MUSEO PEPOLI  -  Trapani
 

VISITA A SALEMI
(Cliccando sulle immagini è possibile ingrandirle)

Domenica 13 marzo 2016 si è svolta la visita a Salemi, programmata dall’Associazione Amici del Museo Pepoli, che ha visto la partecipazione di numerosi soci.

 

Raggiunta Salemi con mezzi propri, i partecipanti sono stati accolti dalla dott.ssa Chiara Caradonna del gruppo archeologico Xaipe che, approfittando della mattinata non piovosa, ha guidato il gruppo al sito archeologico di Mokarta illustrando le caratteristiche dell’esteso villaggio di capanne risalente alla tarda età del Bronzo e del Bronzo Finale; distrutto in seguito ad un evento drammatico, testimoniato da tracce di un vasto incendio, l’insediamento comprende anche una necropoli con tombe a grotticella  e pochi resti di un castello arabo normanno.

 

Rientrati a Salemi, è seguita la visita alla fornace Santangelo (“stazzuni” in dialetto locale ) attiva dal XIX secolo alla metà del XX, per la produzione di laterizi e manufatti in argilla, splendidamente conservata nella sua struttura originale.

 

 

È seguita la visita alla basilichetta paleocristiana di San Miceli che presenta tre strati sovrapposti di ricchi pavimenti mosaicati ed iscrizioni in greco e latino; presso la chiesa di Santa Maria della Confusione, si è quindi visitato un caratteristico “altare di San Giuseppe”, adornato dai simbolici “pani”, confezionati dalle sapienti e abilissime mani delle donne salemitane. 

 

 

Dopo una piacevole sosta presso un ristorante locale e una passeggiata nel centro di Salemi, a conclusione della giornata, è stata effettuata la visita del Museo Civico, articolato nelle sezioni di: Arte Sacra, Risorgimentale, Archeologica e della Mafia.    

 

 

 

E' possibile vedere altre foto qui

AAltre fotoA