ASSOCIAZIONE AMICI DEL MUSEO PEPOLI  -  Trapani

 

LETTERA DELLA PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE

A CONCLUSIONE DELLA MOSTRA PICASSO E LE SUE PASSIONI

 

Trapani, 10 dicembre 2015

Martedì 8 dicembre ha chiuso i battenti la mostra Picasso e le sue passioni che ha visto impegnata la nostra Associazione nella conduzione delle attività didattiche correlate e del book shop.

Abbiamo accompagnato nella visita numerosi gruppi di studenti e docenti degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado delle provincie di Trapani, Palermo, Agrigento e Caltanissetta, buona parte dei quali hanno anche partecipato alle attività laboratoriali; circa 2.000  sono stati inoltre i componenti di Associazioni, Enti, Club… ed i privati che si sono avvalsi della nostra assistenza nelle sale della mostra e del Museo.

Siamo orgogliosi sia degli apprezzamenti ricevuti che dei consensi unanimi, ma soprattutto siamo soddisfatti per avere assolto, prestando la nostra opera, ad uno dei principali compiti statutari che è quello di affiancare ed aiutare tutte le iniziative del Museo Pepoli rivolte alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del museo… collaborando ad attività inerenti ad esposizioni, rassegne e mostre”.

A conclusione della mostra Picasso e le sue passioni gli Amici del Museo sentono di rivolgere i ringraziamenti più sinceri a quanti hanno collaborato e li hanno sostenuto in un’impresa decisamente impegnativa.

Grazie:

·     al direttore del Museo Pepoli, arch. Luigi Biondo, per la fiducia accordata all’Associazione nell’affidare le visite ed i laboratori didattici, oltre che la conduzione del book shop;

·     alla dott.ssa Daniela Scandariato, Storico dell’arte del Museo Pepoli e nostra socia, per la preziosa e fattiva collaborazione;

·     a tutto il personale del Museo Pepoli;

·     alla Comediarting con Gianni Filippini e Michela Pistorio;

·     alla Trapani e..venti con Ignazio Billera & C.;

·     ad Antonella Barraco;

·     ai soci e alle socie che, prestando volontariamente la loro opera, si sono impegnati per il successo dell’iniziativa;

·    a Maria Candela, Igea Marrone e Giusy Santoro per l’impegno profuso e l’efficace intervento; a Daisy Di Trapani e Paola Leo per la disponibilità.

Un grazie personale rivolgo al Consiglio Direttivo che mi è stato vicino, mi ha sostenuto ed affiancato in tutte le attività.

Lina Novara

Presidente